1 364 Barche a Noleggio in Italia

Tipi d'imbarcazioni disponibili per il noleggio in Italia

Tutte le nostre destinazioni

Da non mancare in Italia


Navigare in Italia con una barca a noleggio

Con circa 2.000 chilometri di costa, l'Italia ha una grande varietà di climi e venti particolari. Venti forti e feroci come il maestrale o la tramontana colpiscono la costa occidentale della penisola e raggiungono talvolta il mare delle coste sarda, toscana e romana.

Sul versante adriatico i venti prevalenti sono lo scirocco, la bora e lo jugo, che può essere talvolta un vento molto violento. Il mare Adriatico è comunque generalmente un mare abbastanza tranquillo per navigare. Se pensate di noleggiare una barca in Italia, il periodo migliore per farlo è da metà maggio a metà ottobre. Questa è la stagione migliore per veleggiare nei mari italiani, soprattutto se desiderate fare una vacanza tranquilla sotto il sole, senza venti troppo forti. Per affittare una barca in Italia è necessario possedere la patente nautica.

In Italia potrete affittare diversi tipi di imbarcazione: yacht e catamarani sono le barche più richieste dai diportisti che amano i nostri mari. Troverete molti marina dove noleggiare una barca come il Marina di Scarlino in Toscana, oppure potete affittare un'imbarcazione a Napoli e Salerno se volete esplorare il sud della penisola. Ci sono diversi porti turistici anche all'Isola d'Elba, alle Isole Eolie e in Sardegna. E ancora potrete scegliere di visitare altre bellissime isole come Capri, Portoferraio, Ponza, l'isola di Capraia e Gorgona. Potrete anche scegliere di noleggiare un motoscafo per una sola giornata, se non siete velisti o esperti del mare.

Itinerario in Italia

Vi proponiamo un esempio di un breve itinerario spesso proposto nelle marine del sud Italia. Scoprite l'isola di Capri e fate una vacanza mediterranea al 100%!

Partenza: Napoli
Arrivo: Napoli (2 giorni)

Noleggiate la vostra imbarcazione al Porto di Napoli. Prendete il mare e dirigetevi a ovest verso l'isola di Capri (15nm). Attraccate a Marina Piccola e scendete per visitare - a piedi o in bicicletta - una delle isole più belle del mondo, con paesaggi e una natura che vi lasceranno senza fiato. Visitate prima di tutto la Grotta Blu, e poi non potete perdervi i Faraglioni (due enormi scogli rocciosi a forma di picco che fuoriescono dall'acqua). Fate anche una passeggiata per visitare gli antichi resti romani.

Capri è circondata da piccolissime spiagge e baie incantevoli: mettetevi comodi sul vostro lettino da spiaggia e godetevi queste meravigliose e incredibili acque azzurre cristalline.

Il weekend è terminato! È tempo di tirare su l'ancora e ritornare a Napoli, dopo aver visitato una delle isole più belle d'Italia.